Il termine “carrozzeria” deriva dal francese “carrosse” che vuol dire “carrozza” e indica tutte le parti metalliche dell’automobile tra cui troviamo, per esempio, il cofano, il parafango e la fiancata carrozzeria.

Alcune parti della carrozzeria (ad esempio, i paraurti) sono progettate per proteggere gli occupanti del veicolo e le merci trasportate in caso di incidente. Inoltre, la carrozzeria assume il compito di supporto per il gruppo autotelaio e di trasmissione, così come per le leve oscillanti della sospensione, eventuali passeggeri e carichi. Nel settore delle autovetture troviamo i seguenti tipi di carrozzeria:

– Berlina (vettura dotata di cofano posteriore)
– Berlina convertibile
– Coupé
– Pullman-berlina
– Famigliare
– Convertibile
– Vettura multi uso
– Vettura speciale (RV e veicolo commerciale).

Inoltre, strutturalmente la carrozzeria può essere separata, portante e monoscocca.

Tutte le parti della carrozzeria sono saldamente avvitate, saldate, incollate o rivettate per assicurare la necessaria stabilità del veicolo. Per la sua realizzazione si usano principalmente lamiere d’acciaio, lamiere d’acciaio zincato, lastre e profili di alluminio e (in casi particolari) plastica. A seconda del carico, si usano lamiere di spessore variabile.

Vi sono inoltre elementi esterni, come gli specchietti, gli spoiler e i riporti di protezione, che devono essere fissati il più saldamente possibile.

Contattaci*

Dove siamo

Via C. Colombo 24b
20062 – Cassano d’Adda (MI)

 

ORARI

Dal Lunedì al Venerdì:
8.30 – 12.00 e 14.00 – 18.00

Sabato:
8.30 – 12.00

Domenica: chiuso

Scrivici*

* Chi ci contatta AUTORIZZA IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679